Consulta il Glossario

Retail Coaching – incrementa i risultati della tua attività di vendita al dettaglio! 2016-10-14T07:51:16+00:00
retail coaching professional trainer

RETAIL COACHING

PER NEGOZI DI VENDITA AL DETTAGLIO

Il Retail Coaching è una metodologia formativa utile per lo sviluppo della redditività di un Punto Vendita al dettaglio.

A seconda della grandezza e tipologia di negozio, il Retail Coaching permette di focalizzare l’imprenditore, la direzione del punto vendita e il gruppo di venditori sul raggiungimento del budget previsto e, attraverso metodologie evolute di sviluppo del potenziale umano, facilita l’ottenimento dei risultati economici desiderati.

SU QUALI ASPETTI LAVORA IL RETAIL COACHING

Chiunque di noi, in veste di cliente, appena entrato in un negozio, percepisce da subito se il commesso mostra interesse nei suoi confronti, se ha uno stato d’animo positivo e dedizione all’attività di vendita.

E poichè il cliente non acquista mai un prodotto, bensì quella piacevole emozione ad esso correlata, il mantenimento di un clima favorevole in negozio influisce molto sulla conclusione positiva della vendita.

In sintesi, il lavoro più importante che compie il Coach nel Retail, è la generazione di un ambiente di piena collaborazione nel punto vendita che favorisca l’acquisto dei prodotti e servizi offerti.

SU CHI LAVORA IL RETAIL COACHING

Il Coach è un vero e proprio allenatore e lavora sulla squadra dei venditori, direttamente o indirettamente!

Nelle catene di negozi del Retail e della Grande Distribuzione o nei negozi indipendenti, il Coachee (ovvero chi fruisce del Coaching) è principalmente lo Store Manager o il Titolare e il Coach gli trasmette degli strumenti efficaci di gestione e motivazione del personale di vendita oltre a dare il buon esempio di come si gestisce il Team.

Nel caso in cui non ci sia un vero e proprio Responsabile di Punto Vendita, il destinatario del coaching è l’intero gruppo di venditori.

COSA PUOI MIGLIORARE CON IL RETAIL COACHING

In poche sessioni potrai apprendere tecniche specifiche per:

  • coinvolgere in pieno gli addetti sugli obiettivi da raggiungere
  • ottenere pieno impegno e responsabilità dai venditori
  • mantenere il gruppo venditori focalizzato sui risultati del punto vendita
  • generare nuove idee di business tutti i giorni in riunioni motivanti con il personale
  • consolidare la propria leadership sul personale

Potrai così permettere ai tuoi venditori di:

  • sviluppare l’empatia immediata con il cliente,
  • usare l’approccio più proficuo con ogni singolo cliente
  • rendere le presentazioni del prodotto/servizio massimamente emozionali e persuasive
  • massimizzare il tasso di chiusura delle trattative
  • motivarsi con il raggiungimento di risultati ambiziosi

COME FUNZIONA

Il percorso di Retail Coaching può svolgersi in diverse modalità.

Il luogo più naturale dove fruire di una sessione di Retail Coaching è il Punto Vendita. Oltre ad interagire con la Direzione, in alcuni momenti il Coach assiste al colloquio dei venditori con il cliente, interviene direttamente sui punti più critici della trattativa, permette al venditore di raddrizzare il tiro e finalizzare il processo di vendita.

In alternativa il percorso può essere fruito anche via Skype o telefono per ottimizzare costi e tempistiche, evitare spostamenti.

Tra il Business Coach e il Coachee si instaura innanzitutto un rapporto di fiducia, è una sorta di alleanza tra le persone.

Il coach ascolta attentamente ciò che dici, ti fa domande specifiche, stimola in te dei ragionamenti o delle riflessioni che non avresti mai fatto da solo, ti aiuta a tradurre in pratica.

L’esperienza di Professional Trainer e le conoscenze del settore commercio/retail fanno trasformare il servizio in business coaching di supporto alla tua attività di vendita in negozio.

Il servizio può essere effettuato presso il tuo Punto Vendita, nei nostri uffici di Signa – Firenze oppure via skype o telefono.

Visualizza informazioni sul nostro Coach