Consulta il Glossario

Corso Personal Shopper nel Fashion Retail a Firenze 2017-01-12T10:33:54+00:00

CORSO PERSONAL SHOPPER NEL FASHION RETAIL:

DIVENTA VENDITORE CONSULENTE D’IMMAGINE – A FIRENZE

CORSO PERSONAL SHOPPER NEL FASHION RETAIL a FIRENZE
offerta

PER GLI ISCRITTI ENTRO IL 30 SETTEMBRE 2016

Luogo e date di svolgimento: Aule Corsi Firenze Professional Trainer, Via E. Mannelli, 13 – Signa – Firenze – 

AL CENTRO DEL DISTRETTO MODA DELL’AREA FIORENTINA Visualizza la sede del corso sulle Mappe di Google

  • 22-23-24-25 Novembre 2016

Orario: 9-18 in Full Immersion

MOTIVAZIONI E OBIETTIVI:

Come intraprendere una professione dinamica e fortemente innovativa.

Il “Personal Shopper” è la professione in più grande crescita nel mondo del Fashion Retail. Le catene di grande distribuzione o in Franchising utilizzano sempre di più la figura del personal shopper per seguire più da vicino i loro clienti nei negozi aperti su tutto il territorio nazionale. Il Personal Shopper che lavora in punto vendita è in grado di generare valore autonomamente, poichè innalza soddisfazione del cliente e valore dello scontrino. Le aziende puntano sempre di più sulla personalizzazione della proposta di vendita mirata alla fidelizzazione della clientela. E’ la capacità di creare relazioni durature con il cliente che genera oggi un vantaggio competitivo e permette di elevare le performance commerciali.

Personal Shopper è sempre più anche una professione indipendente da svolgersi come libero professionista, prevalentemente nelle aree urbane ma anche altrove, come consulente d’immagine per persone che desiderano essere guidate nei loro acquisti. I clienti possono essere:

  • persone che desiderano rifare il proprio armadio;
  • turisti guidati nell’acquisto di capi moda presso i negozi più chic delle città;
  • aziende che desiderano curare lo stile e l’immagine da dare al cliente;
  • agenzie viaggi e Tour Operator per creare gli shopping tour per i loro clienti;
  • style agency che organizzano il tempo libero di manager e professionisti.

Il Corso Personal Shopper nel Fashion Retail di Professional Trainer è un concentrato di corsi personal shopper, in poche sessioni permette agli allievi di comprendere il ruolo, di acquisire le conoscenze teoriche fondamentali e di prendere pratica con i principali strumenti per condurre con successo la professione di Personal Shopper in un punto vendita Retail o di Grande Distribuzione Organizzata oppure come consulente d’immagine che vuole lavorare in proprio.

citazione corso personal shopper firenze 02

CARATTERISTICHE DISTINTIVE ACQUISIBILI:

Cosa vuol dire lavorare come Personal Shopper?

I compiti della Personal Shopper sono:

  • capire e interpretare i desideri, le esigenze e lo stile di vita delle persone, entrare in immediata empatia con loro, trasmettere guida e rassicurazione sulle scelte d’immagine;
  • conoscere la storia delle maison, essere sempre aggiornate sui trend moda e trasmettere passione per i vari brand, per favorire l’emozionalità e quindi l’acquisto da parte del cliente;
  • padroneggiare l’offerta moda locale per ottenere risultati economici significativi nella zona di riferimento;
  • intrattenere rapporti autorevoli con i fornitori (se lavora in un negozio) o con i negozi della zona (se lavora come free lance) per acquisire prodotti e servizi in relazione alle reali esigenze dei propri clienti;
  • tenersi costantemente energica, motivata e aggiornata, per ottenere una forte proattività nella vendita e quindi un alto livello di sell out;
  • sviluppare relazioni durature con la clientela per massimizzare la redditività del punto vendita e la fidelizzazione del cliente.

Il corso Personal Shopper nel Fashion Retail di Professional Trainer è inoltre L’UNICO CORSO PERSONAL SHOPPER IN ITALIA CHE TI PERMETTE DI DARE VALORE AGGIUNTO ALLA TUA PROFESSIONE DI VENDITORE MODA, in modo che tu possa distinguerti per l’aumento dei risultati economici del punto vendita o del volume di lavoro con il tuo cliente.

COME DIVENTARE PERSONAL SHOPPER – Al termine del corso, i partecipanti potranno trovare lavoro presso le varie insegne o catene di retail GDO o di outlet rispondendo alle offerte di lavoro come Personal Shopper.

citazione corso personal shopper firenze 03

IL CORSO E’ PARTICOLARMENTE UTILE PER:

  • Venditori e venditrici, commessi e commesse, personale di reception o addetto ai servizi, occupato in negozi di Franchising, Store GDO o GDS, Outlet e così via, diretti a dare una svolta al proprio lavoro, per far carriera presso l’azienda di riferimento oppure presso altre organizzazioni, in modo da far evolvere la propria posizione di venditori. Potranno proporsi direttamente come Personal Shopper.
  • Capi Reparto, Capi negozio, Responsabili presso piccoli punti vendita per consolidare la propria leadership nel punto vendita.
  • Tutti coloro che desiderano intraprendere con successo la professione di Personal Shopper come liberi professionisti.
  • Diplomati o laureati, anche senza nessuna esperienza nel settore, particolarmente predisposti alle relazioni umane e alla vendita, convinti a inserirsi nel settore Retail o Grande Distribuzione guardando già al futuro in azienda. Potranno proporsi come Venditori e diventare successivamente Personal Shopper nell’azienda di riferimento;
  • Proprietari di negozi indipendenti, di negozi in Franchising o di altre attività commerciali, inseriti in centri commerciali o Outlet, imprenditori intenzionati ad aprire una nuova attività commerciale che intendono acquisire o rafforzare le conoscenze dei concetti fondamentali di personal shopping per elevare soddisfazione del cliente e media scontrino.

METODOLOGIE DIDATTICHE:

Nel corso Personal Shopper nel Fashion Retail si tengono lezioni teoriche in aula sulla comunicazione interpersonale nel mondo della moda, con l’ausilio di numerose prove pratiche e l’utilizzo di diversi capi moda per l’esercitazione. Le simulazioni e l’interazione con i docenti faciliteranno la ritenzione dei contenuti da parte degli allievi e la pratica con i concetti appresi.

CONTENUTI E PROGRAMMA

Corso Personal Shopper nel Fashion Retail

1° Modulo – LAVORARE COME PERSONAL SHOPPER: massimizzare la soddisfazione negli acquisti, fidelizzare il cliente.

  • Lavorare come Personal Shopper: ruolo da svolgere in un Punto Vendita e opportunità sul territorio come Libero Professionista;
  • Il mercato della moda: conoscere principi di marketing della moda, dinamiche sociali e psicologia degli acquisti per comprendere le intenzioni del consumatore;
  • La comunicazione efficace: entrare immediatamente in empatia, capire e interpretare i desideri, le esigenze e lo stile di vita delle persone, trasmettere guida e rassicurazione sulle scelte d’immagine per rendere unica la shopping experience;

2° Modulo – CONOSCERE E INTERPRETARE LA MODA – aver chiaro il mix di possibilità da proporre al cliente.

  • Cenni sulla storia della moda: maison, brand, stili e stilisti come interpreti del Fashion. La terminologia da conoscere assolutamente!
  • Il concetto di “Dress Code”: l’abbigliamento richiesto nelle varie occasioni;
  • Dare consigli e stimolare il cliente: usare tecniche di camouflage, riconoscere stile e colore adeguato per valorizzare l’immagine della persona;
  • Esercitazione: check up rilevazione figura e aspetto fisico della persona.

3° Modulo –DIVENTARE CURATORI D’IMMAGINE – Rendere l’immagine del cliente coerente con personalità e stile di vita.

  • Le varie tipologie di tessuti e la loro vestibilità.
  • Individuare e prevedere i “must have”, elementi che devono essere sempre presenti nell’armadio
  • Giocare sull’abbinamento cliente-brand-capi-accessori in camerino per fare la differenza sul total look
  • Esercitazione sul mix di prodotti da proporre con veri capi moda a disposizione

4° Modulo – PROFESSIONE PERSONAL SHOPPER – Costruire il proprio brand.

MODULO UTILE AI VENDITORI RETAIL PER LA LORO AFFERMAZIONE PERSONALE.

SPECIFICO PER COLORO CHE DESIDERANO GESTIRE LA LORO ATTIVITA’ AL DI FUORI DEL PUNTO VENDITA CON CLIENTI PRIVATI

  • Il Personal Shopper professionista: inquadramento contrattuale, principi di self branding, dress code;
  • strategie e tecniche di comunicazione per affermarsi sul mercato locale e su internet
  • gestire il rapporto col cliente privato: fare il planning dello shopping tour per massimizzare l’esperienza d’acquisto.

5° Modulo – COACHING DAY – Aver chiaro gli obiettivi personali, generare il proprio futuro

Nella settimana successiva al corso, per ciascuno dei partecipanti, si terrà una sessione individuale di coaching direzionale via Skype o telefono  di circa un’ora di durata, in modo da mirare gli obiettivi verso il successo professionale nel lavoro di Personal Shopper.

citazione corso personal shopper firenze 01

MATERIALE DIDATTICO:

Al termine verranno rilasciate le dispense del corso in formato digitale, complete di illustrazioni dei contenuti svolti in aula.

DOCENTI:

Simona Soggiu – Personal Shopper, Consulente d’immagine – Titolare di boutique a Genova. Allieva della scuola di Carla Gozzi.
Gianluca Breschi – Formatore e Coach – libero professionista esperto del settore Retail e Grande Distribuzione

CERTIFICAZIONI:

Al termine verrà rilasciato unattestato di partecipazione (con definizione delle competenze apprese durante il corso) da parte di Professional Trainer.

VALORE DELL’INVESTIMENTO:

Corso Personal Shopper nel Fashion Retail

  • Prezzo di listino € 660,00

€ 363,00 per chi si iscriverà entro il 30/09/2016
Riduzione del 5% a partecipante nel caso di iscrizione di due o più persone appartenenti alla stessa azienda o nucleo familiare.
E’ possibile anche acquistare anche singole giornate/moduli a € 165,00 ciascuno.

MODALITA’ DI ADESIONE:

Per aderire è sufficiente inviare la scheda d’iscrizione nei termini previsti e versare un acconto di almeno € 100,00 entro 3 giorni dall’iscrizione stessa. Il saldo potrà essere versato successivamente, entro 5 gg. dall’inizio del corso.

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

Corso Personal Shopper nel Fashion Retail

Gestione corsi – Carla – 3476992502 E-mail: [email protected]